Home Razze Gatti Oggi è il #CatDay, i gatti padroni dei social | Video

Oggi è il #CatDay, i gatti padroni dei social | Video

663
CONDIVIDI

Oggi è il #CatDay, così dopo la Festa del Gatto che è il 17 febbraio e prima della Giornata del Gatto nero, che è il 17 novembre, ecco spuntare un altro appuntamento per ricordare i nostri amici pelosetti: l’8 agosto e la sua Giornata Internazionale del Gatto con i gatti che diventano “padroni” dei social.

Nessun animale è più festeggiato dei mici e quale occasione migliore per riempire le bacheche dei social network di tenere immagini relative? Tutto rigorosamente con con l’hashtag #CatDay.

Aggiornamento

In Italia è stata istituita anche la giornata nazionale del gatto che è il 17 febbraio.

La festa è stata istituita nel 1990 nella giornata del 17 febbraio, in quanto racchiuderebbe diversi significati.

A tale data si era arrivati dopo un sondaggio avvenuto su una nota rivista del settore. Il risultato elaborato da una lettrice, la signora Oriella Del Col, era stato pienamente accettato dagli esperti con alcune motivazioni.

Per primo febbraio è il mese del segno zodiacale dell’ Acquario, ossia degli spiriti liberi ed anticonformisti come quelli dei gatti che non amano sentirsi oppressi.

Febbraio, inoltre, è stato definito come “il mese dei gatti e delle streghe” dando un’aurea di mistero ai gatti collegandoli alla magia

Il numero 17, nella tradizione italiana, è sempre stato ritenuto un numero portatore di sfortuna, stessa fama che, nei tempi passati, data al gatto.

Ed ancora, sinistra fama del 17 è determinata dall’anagramma del numero romano che da XVII si trasforma in “VIXI” ovvero “sono vissuto”, di conseguenza “sono morto”.

Non così per il gatto che, per leggenda, può affermare di essere vissuto vantando la possibilità di altre vite: il 17 diventa quindi “1 vita per 7 volte”.

 


Loading...
CONDIVIDI